Architettura civile e religiosa

Casa prebendariale

Fatta erigere da un ricco canonico il quale aveva aggiunto ai suoi averi le rendite ecclesiastiche, o prebende, questa splendida dimora del XVI secolo, appartiene al Rinascimento bretone.

All’esterno, è possibile ammirare l’elaborata decorazione del tetto: agli angoli esso è ornato da un leone e da un drago che simboleggiano la doppia appartenenza alla città e alla chiesa del canonico: il leone, emblema di Saint-Pol de Léon, ed il drago, chiaro omaggio a San Paolo Aureliano, santo eponimo che cacciò dall’isola di Batz il drago che terrorizzava i suoi abitanti.

Tutto l’anno mostre artistiche sono organizzate in questo scenario unico.

  • Orari: Entrata libera dal mercoledì alla domenica dalle 14:00 alle 18:00 Nei mesi di luglio e agosto: tutti i giorni tranne il lunedì dalle 15:00 alle 19:00 Informazioni 00 33 (0)2 98 69 01 69

Cappella del Kreisker


Il Kreisker, il più alto campanile della Bretagna e che risale al XIV e XV secolo, è stato salvato dalla demolizione grazie ad un decreto firmato per mano di Napoleone al campo di Friedland nel 1807 perché ritenuto utile per la navigazione marittima.

In virtù dei suoi 78 metri di altezza, il Kreisker si impone sulla città con una forza di una presenza permanente. Dalla balaustra superiore del campanile, nelle giornate limpide, è possibile godere di una magnifica vista panoramica sulla città.

L’influsso dello stile normanno (Saint-Pierre de Caen) ed inglese è molto forte. Durante il Medioevo, in assenza di un’aula comunale, il consiglio cittadino di Saint-Pol de Léon si riuniva in una sala all’interno del Kreisker.

La cappella è aperta tutti i giorni dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 18:00

Cattedrale

La cattedrale di San Paolo Aureliano che conserva vestigia romane sta a testimoniare l’influsso che l’arte normanna ha esercitato sull’architettura bretone sul finire del XIII secolo. La facciata ovest con due grandi torri e la navata in pietra calcarea di Caen attestano questa filiazione materiale e stilistica normanna. Il transetto ed il coro risalgono, invece, alla seconda metà del XV secolo. Il deambulatorio e la cappella sud sono stati completati nel XVI secolo.

La cattedrale è aperta tutti i giorni. Si organizzano, previa richiesta, visite per i gruppi.

Maniero di Kéroulas


Questa imponente dimora è stata costruita per un dignitario ecclesiastico verso il 1550 e riunisce per il suo volume ed i suoi ambienti tutte le caratteristiche dell’architettura nobile dell’epoca ma non per questo si differenzia dagli altri grandi manieri rurali di Léon.

MAJ 25 febbraio 2016