Il mare

Visite a 360°

La Groue, istmo sedimentario, è una sottile ma solida striscia di terra che collega l’isolotto Sainte-Anne al continente:la baia che si è venuta così a creare, ha formato il porto adatto alla messa in secca di Pempoul. Le imbarcazioni li incagliate, la maggior parte delle quali di tipo tradizionale, aspettano pazientemente l’innalzarsi della marea, lasciando ai pescatori a piedi una vasta distesa di sabbia bagnata dove abbondano gamberetti, granchi, littorine, cannolicchi e cuori di mare...

Il centro nautico, che ha sede sulla parte estrema di La Groue, propone svariate attività nautiche rivolte sia ai principianti che possono abbandonarsi dolcemente alla deriva verso la baia, sia ai più esperti che possono praticare il windsurf verso il largo.

Un sentiero escursionistico attraversa tutta la costa e permette di scoprire lo spettacolo sempre nuovo, diverso ed imprevedibile che la Manica offre ai suoi visitatori tra il porto di Bloscon, l’isola di Callot e Carantec... I traghetti pesanti della Brittany Ferries che solcano questo tratto di mare, passano accanto alle “cotres”, piccole e agili imbarcazioni a vela tipiche di Carantec.

Salite a bordo !

  • Traversata in motoscafo per l’isola di Batz a Roscoff (5km).
  • Traghetti per l’Inghilterra e l’Irlanda a 5km. Brittany Ferries

Nelle vicinanze

  • Windsurf da terra e sport di scivolamento a Santec (5km)
  • Flysurf a Plouescat (10km)
  • Talassoterapia a Roscoff (5km)

MAJ 9 mai 2006

Lire aussi..